1. In attesa dell’approvazione della normativa relativa al conferimento di ulteriori funzioni e compiti amministrativi ai comuni e a Roma Capitale, i comuni, nel rispetto degli obiettivi stabiliti dalla presente legge e della programmazione regionale di cui agli articoli 13 e 14, svolgono in particolare le seguenti funzioni e compiti:

a) favoriscono l’organizzazione delle attività sportiva ed amatoriale, la realizzazione di impianti e attrezzature d’interesse comunale e provvedono alla gestione degli impianti di proprietà comunale, anche mediante la stipula di convenzioni con soggetti privati;

b) incentivano la realizzazione di attività di ricerca, sperimentazione, documentazione di interesse comunale nel campo dello sport e della medicina sportiva;

c) effettuano la rilevazione dei dati statistici ed infomiativi relativi ai servizi, alle strutture sportive ed all’utenza;

d) promuovono il collegamento con le altre istituzioni pubbliche e con i soggetti privati operanti nel proprio territorio;

e) forniscono alla provincia territorialmente competente i dati sull’impiantistica sportiva relativi al proprio territorio e ne curano l’aggiornamento annuale.