Valorizzare la promozione dei biodistretti al fine di diffondere la cultura del biologico e di stabilire un modello di sviluppo sostenibile tenendo conto dei quattro principi formulati in materia dalla Federazione internazionale dei movimenti dell’agricoltura biologica (IFOAM): benessere, ecologia, equità e precauzione.
È questa la finalità dell’avviso pubblico da 400mila euro a sostegno di interventi e iniziative dei biodistretti riconosciuti dalla Regione Lazio e ivi localizzati.

BENEFICIARI
Possono presentare domanda e relativa proposta i soggetti gestori di biodistretti già riconosciuti ai sensi dell’art.4 del Regolamento regionale “Disposizioni per la disciplina e la promozione dei biodistretti” o che abbiano richiesto e ottenuto la conferma di riconoscimento ai sensi dell’art.13, comma 1 del Regolamento stesso.
I soggetti gestori al momento della presentazione della domanda dovranno essere già costituiti in una delle forme giuridiche conformi all’ordinamento previsto dal Codice civile in materia di forme associative e societarie tra soggetti pubblici e privati ed avere sede nel Lazio.
Le domande ammissibili, ordinate in apposita graduatoria, sono finanziate sino all’esaurimento delle risorse finanziarie disponibili.
Le proposte di progetto devono essere realizzate entro un anno decorrente dalla comunicazione di ammissibilità della domanda, salvo proroghe opportunamente motivate e richieste per esigenze oggettive relative all’espletamento delle attività progettuali.

SCADENZA
Le domande dovranno pervenire alla Direzione Agricoltura, Promozione della Filiera e della cultura del cibo, caccia e pesca, foreste, via PEC all’indirizzo: agricoltura@regione.lazio.legalmail.it perentoriamente entro le ore 23.59 del 10 novembre 2021. Non saranno prese in considerazione le proposte che, pur inoltrate via PEC, perverranno alla Direzione oltre il termine stesso sopra indicato.
Sull’oggetto della PEC dovrà essere riportata la dicitura “Avviso pubblico per la concessione di contributi per la realizzazione degli interventi e la promozione dei biodistretti”, la denominazione biodistretto e del soggetto gestore che presenta la domanda.
Le proposte progettuali dovranno essere redatte avvalendosi degli schemi allegati al presente avviso:

APPROFONDISCI
https://www.lazioeuropa.it/bandi/contributi_per_la_realizzazione_di_interventi_e_azioni_di_promozione_dei_biodistretti-805/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.