Nel quadro della situazione determinatasi per effetto dell’emergenza Covid-19, in attuazione delle disposizioni attualmente vigenti che sin dal D.P.C.M. 4 marzo 2020 hanno introdotto misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.la Regione Lazio, con la D.G.R. n.377 del 18/06/2021, intende sostenere bambini e adolescenti nella fase di recupero della dimensione educativa, sociale e aggregativa attraverso l’attivazione di un sistema diffuso di offerta di servizi educativi in loro favore.

FINALITA’ E PROGETTI AMMISSIBILI
La Regione Lazio con il presente Avviso intende valorizzare gli Enti del Terzo Settore attraverso progetti di promozione e diffusione di forme di progettualità educativa sperimentale con l’obiettivo di promuovere e valorizzare le migliori esperienze di “outdoor education” della Regione Lazio. Le proposte progettuali dovranno essere volte a contribuire allo sviluppo delle potenzialità fisiche, intellettuali, emotive e sociali dei bambini/e e dei ragazzi/e e prevedere opportunità di gioco e apprendimento che consentano di acquisire conoscenze e sviluppare atteggiamenti e abilità, in grado di contribuire alla formazione del carattere individuale e riappropriarsi degli spazi di gioco anche a seguito della crisi sanitaria dovuta al COVID-19. Sono escluse dal contributo proposte progettuali che prevedono esclusivamente attività di ricerca o organizzazione di convegnistica. Le proposte progettuali devono garantire l’attenzione al superiore interesse del minore e alla tutela dei suoi bisogni e delle sue relazioni.

DESTINATARI
La Regione Lazio ha dunque previsto uno stanziamento di risorse regionali per la concessione di contributi per promuovere l’attuazione di interventi progettuali, anche sperimentali e innovativi, di educazione non formale e informale e di attività ludiche proposti da enti del terzo settore. Ai fini del presente Avviso per enti del Terzo Settore si intendono:
•Associazioni di Promozione Sociale, Organismi di Volontariato, cooperative sociali di tipo a), b) e c), iscritte nei rispettivi registri regionali del Lazio o nazionali attualmente previsti dalla normativa di settore;
•Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche, iscritte al Registro delle Associazioni e Società Sportive dilettantistiche istituito dal CONI ai sensi dell’art. 5 comma 2, lettera c) del D. Lgs 242 del 23 luglio 1999.
Le proposte progettuali devono:
• avere ad oggetto la realizzazione di attività in linea con quanto individuato dalla citata D.G.R. n. 377 del 18 giugno 2021
• avere ad oggetto attività da svolgersi entro il 30 settembre 2021 all’interno della Regione Lazio;
• avere una durata minima di una settimana, ma potranno essere proposti periodi maggiori o la replicazione dei moduli in periodi differenti;•ciascun progetto deve riferirsi ad una sola delle seguenti fasce di età:-3-5 anni;-6-11 anni;-12-19 anni;
•prevedere la possibilità di svolgere le attività in un luogo chiuso in caso di maltempo;
•prevedere uno o più degli interventi riportati nell’avviso;

SCADENZA
La domanda dovrà essere presentata, con le modalità di seguito descritte, ed essere inoltrata, pena l’esclusione, entro e non oltre le ore 18:00 del 12 luglio 2021 a mezzo P.E.C. al seguente indirizzo di Posta Elettronica Certificata (P.E.C.): domandeoutdooredu2021.laziocrea@legalmail.it, indicando nell’oggetto: “avviso per la selezione di progetti outdoor education degli Enti del Terzo settore della Regione Lazio”.

APPROFONDISCI
https://www.laziocrea.it/laziocrea/gare/avviso-pubblico-per-la-selezione-di-progetti-sulloutdoor-education-di-enti-del-terzo-settore-per-lanno-2021/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.