Abbiamo approvato un ordine del giorno, da me sottoscritto, per accelerare e sostenere il percorso di formazione di biologi, chimici, farmacisti, fisici, psicologi.

In questa fase stiamo chiedendo a questi operatori sforzi straordinari ed è nostro obbligo supportarli in ogni forma, a maggior ragione per la gestione della fase pandemica. Dobbiamo lavorare per trovare le risorse per dare copertura a quanto già votato ad Agosto, per i dottorati di ricerca in ambito sanitario, e per sostenere questo nuovo impegno.

Un’opportunità è offerta dai finanziamenti europei e del recovery fund, e confido nel fatto che il voto di oggi, non sia una mera dichiarazione d’intenti, ma un impegno serio, per far si che chi, in un momento così delicato, decide di studiare e ricercare nel settore medico-scientifico non sia mortificato ma invece sostenuto e valorizzato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.