Ho consegnato la Colomba d’oro per la Pace al messinese Antonio Mazzeo, giornalista freelance di quelli veri, combattenti, seri e onesti. Grazie ancora a Fabrizio Battistelli, per avermi nuovamente coinvolto.

Il Premio Colombe d’oro per la Pace, organizzato da Archivio Disarmo – IRIAD con il sostegno delle Cooperative aderenti a Legacoop Nazionale, viene assegnato ogni anno a personalità del mondo dell’informazione che si sono distinte nel far conoscere casi virtuosi di gestione nonviolenta dei conflitti e di cooperazione internazionale e, nella società civile, si sono fatte portatrici di ideali di empatia e solidarietà, dando voce a chi non ne ha.Quest’anno con la giuria composta da Fabrizio Battistelli, Dora Iacobelli, Riccardo Iacona, Dacia Maraini, Andrea Riccardi e Tana de Zulueta, abbiamo premiato Nello Scavo, Francesca Nava e Paolo Miranda.

L’albo dei vincitori annovera una serie di nomi illustri, che nel corso degli anni passati, hanno ritirato personalmente la “Colomba d’oro”. Fra i tanti giornalisti e operatori dell’informazione si ricordano: Italo MorettiIgor ManEnnio RemondinoAndrea PurgatoriMargherita D’Amico e Luca ZingarettiGian Antonio StellaGiuliana SgrenaMoni OvadiaSigfrido RanucciRiccardo IaconaGad LernerAlberto NegriDiego BianchiLucia GoracciNanni Moretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.