Al via il nuovo bando POR FESR per il sostegno alla produzione di opere audiovisive internazionali, che stanzia 5 milioni di euro, di cui la metà (2,5 milioni) riservata alle Opere Audiovisive di Interesse Regionale.

L’intervento sostiene la produzione di Opere Audiovisive internazionali al fine di:
• rafforzare e migliorare la competitività delle imprese di produzione cinematografica e il relativo indotto, anche mediante una più intensa collaborazione con i produttori esteri;
• dare una maggiore visibilità internazionale alle destinazioni turistiche del Lazio, in particolare dei luoghi di pregio artistico e culturale oggi più marginali rispetto ad una domanda concentrata prevalentemente su Roma, e quindi rafforzare e migliorare la competitività del settore turistico.

DESTINATARI
Le Imprese che sono PMI e Coproduttori Indipendenti, ovvero Produttori Indipendenti come definiti dalla Legge Cinema, operando, tra l’altro, prevalentemente nel settore di “Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi” (codice ATECO 2007 59.11), e che sono titolari di diritti di sfruttamento dell’Opera almeno per l’Italia.

SCADENZA
formulario GeCoWEB dal 15 settembre, invio PEC dal 10 novembre 2020.

APPROFONDISCI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.