La Regione Lazio ha pubblicato un avviso per manifestazione di interesse, rivolto ai piccoli Comuni del Lazio, con popolazione residente non superiore a 5000 abitanti, nonché ai Comuni istituiti a seguito di fusione tra Comuni aventi ciascuno popolazione fino a 5.000 abitanti, che intendono accedere ad un sostegno, a valere sul POR FSE, per il potenziamento dello smart working.

DESTINATARI Piccoli Comuni del Lazio

SCADENZA Si invitano, pertanto, i Comuni a inviare, a partire dalla data di pubblicazione dell’Avviso Pubblico ed entro le ore 17:00 del 20 aprile 2020, la manifestazione di interesse tramite PEC: formazione@regione.lazio.legalmail.it

APPROFONDISCI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.