1. La Regione sviluppa linee d’azione per le politiche delle persone con disabilità, in sinergia con le istituzioni pubbliche e gli enti privati presenti sul proprio territorio regionale, nonchè con le associazioni a tutela delle persone con disabilità e le organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative, nei seguenti ambiti d’intervento:

a) politiche del lavoro e occupazione;

b) politiche, servizi e modelli organizzativi per la vita indipendente e l’inclusione nella società;

c)trasporti e mobilità;

d) inclusione educativa e scolastica, processi formativi e di cittadinanza attiva;

e) salute e politiche sociali;

f) politiche di welfare abitativo;

g) cultura e turismo;

h) sport;

i) contrasto alla discriminazione e attività di sensibilizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.