La Sapienza Università di Roma apre le porte al #diversityday, un’iniziativa eccezionale, nella quale le aziende incontrano i ragazzi con disabilità per selezionare profili professionali e fornire opportunità di lavoro. L’università fornisce per altro un servizio di revisione del curriculum vitae ai ragazzi interessati.

Si tratta di un career day di alto profilo, con stand dedicati alle aziende, per opportunità professionali rivolte a ragazzi con disabilità motorie o sensoriali, e un convegno per parlare di integrazione sul lavoro, con l’Assessore della Regione Lazio Claudio Di Berardino e il Presidente della Camera di Commercio di Roma Lorenzo Tagliavanti tra i relatori.

Un progetto che promuove concretamente il diversity management e l’inclusione delle persone con disabilità nel mercato del lavoro, in partnership con le aziende, le istituzioni, i media e la società civile, per sostenere attivamente la responsabilità sociale d’impresa.

Non solo un’eccellente esperienza, costruita con il prezioso ruolo di DISCO Lazio e Università La Sapienza, ma anche un esempio di buone pratiche, per dare una chiave d’accesso ai cittadini con questi bisogni, nello stesso spirito dell’iniziativa legislativa che ho condotto fin qui in Regione, con gli interventi sulla CSR e la presentazione della proposta di legge quadro per i diritti delle persone con disabilità, che sarà discussa in Consiglio nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.