La RegioneLazio è soddisfatta di poter sostenere progetti che, oltre a valorizzare zone del Lazio meno note, come per questa edizione del Castello Errante Residenza Internazionale del Cinema, investono su tutto quello che è il volano principale dell’economia del Lazio: il turismo, la cultura e l’audiovisivo. L’idea di mettere insieme 9 paesi latino-americani, studenti e giovani cineasti under 35, con l’obiettivo di immortalare location del Lazio attraverso l’audiovisivo, intercetta tre aspetti fondamentali, quali cultura, formazione e internazionalizzazione del Lazio, che sono per noi non uno dei tanti ambiti dove operare, ma quello che secondo me è il tema principale su cui dobbiamo investire nei prossimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.