La Regione Lazio, ha deciso di procedere con il rifinanziamento dell’Avviso “Voucher per l’acquisto di percorsi formativi per il settore dell’autotrasporto”, introducendo innovazioni e un rafforzamento degli strumenti rispetto alla prima edizione. Attraverso di esso, infatti, la Regione vuole continuare a fornire strumenti finalizzati alla crescita delle opportunità occupazionali e rispondere a un fabbisogno ribadito da operatori del settore che hanno manifestato ancora con più urgenza l’esigenza di rafforzare il personale da destinare alle attività di trasporto su gomma.
In particolare, i destinatari potranno utilizzare il voucher per partecipare ai percorsi formativi preparatori per accedere agli esami finalizzati al conseguimento delle seguenti attestazioni:
• Patente C o C1; – Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM);
• Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose.

DESTINATARI
I voucher sono destinati a disoccupati/inoccupati residenti o domiciliati nel Lazio in possesso almeno di una patente di guida di tipo B; per partecipare al percorso, gli interessati dovranno risultare iscritti ad un CPI ed aver rilasciato una DID (Dichiarazione di immediata disponibilità).

DOTAZIONE FINANZIARIA
L’importo complessivamente stanziato è di 1.000.000 euro a valere sul PR FSE+2021-2027” Priorità “Occupazione” – Obiettivo specifico a).
L’ammontare delle differenti tipologie di contributo è il seguente:

  • Patente C, fino ad un massimo di 500,00 euro;
  • Patente C1, fino ad un massimo di 1.100,00 euro;
  • Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM) fino ad un massimo di 3.000,00 euro;
  • Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose fino ad un massimo di 700,00 euro;
  • Patente C e Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM) fino ad un massimo di 3.500,00 euro;
  • Patente C1 e Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM) fino ad un massimo di 4.100,00 euro;
  • Patente C e Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose fino ad un massimo di 1.200,00 euro;
  • Patente C1 e Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose fino ad un massimo di 1.800,00 euro;
  • Patente C, Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM) e Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose fino ad un massimo di 4.200,00 euro;
  • Patente C1, Carta di Qualificazione del Conducente Merci (CQCM) e Patentino ADR per il trasporto di merci pericolose fino ad un massimo di 4.800,00 euro.

    Il valore del voucher riconosciuto è pari al 50% del costo delle patenti e delle abilitazioni descritte in precedenza entro i massimali previsti per la singola tipologia di contributo numerate da 1 a 10.

SCADENZA
entro le ore 17:00 del 30 giugno 2022

PROCEDURA DOMANDA
autotrasportatori2022@regione.lazio.legalmail.it

INFO
https://www.lazioeuropa.it/bandi/programma_fse_2021_2027_voucher_per_l_acquisto_di_percorsi_formativi_per_il_settore_dell_autotrasporto-847/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.