Dopo più di un anno di audizioni e un grandissimo lavoro di ascolto di cittadini e associazioni, la legge-quadro regionale sulla disabilità fa oggi un importante passo verso la sua approvazione. Dopo il via libera ai primi tre articoli, avvenuto a novembre 2021, i membri della VII Commissione Sanità della Regione Lazio hanno infatti approvato tutti gli altri punti della PL 169.

Gli articoli votati dai consiglieri riguardano, tra gli altri temi: le attività informative e di sensibilizzazione; le politiche di contrasto alla discriminazione multipla delle donne con disabilità; la promozione dei diritti a favore delle persone con disabilità; politiche del lavoro e occupazione; il progetto di vita e budget di salute; politiche, servizi e modelli organizzativi per l’autonomia, la vita indipendente e l’inclusione nella società; accessibilità e mobilità personale; l’istituzione del caregiver familiare; misure per la promozione dello sport e del turismo; politiche di welfare abitativo.

Temi importanti, frutto di un anno di audizioni, che compongono l’ossatura di una legge a cui tengo moltissimo perché mira a dare risposte concrete alle persone con disabilità e alle loro famiglie. Soprattutto dopo l’esperienza della pandemia e le difficoltà ad essa connesse. Ringrazio per questo motivo Rodolfo Lena, presidente della Commissione e tutti i membri che hanno dato il loro contributo. Aspettiamo ora che la norma venga portata in Consiglio Regionale per l’ultimo passaggio della votazione in Aula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.